DO YOU SPEAK “HAIRSTYLIST”?

TROVA LE PAROLE GIUSTE PER CHIEDERE AL TUO PARRUCCHIERE IL TAGLIO DI CAPELLI CHE HAI SEMPRE SOGNATO!

In Davines sappiamo bene quanto sia delicata la decisione di tagliare i capelli: quel forte desiderio di cambiamento, con la voglia di sperimentare qualcosa di nuovo, disposti anche a correre qualche rischio! Una volta in salone, che ci si creda o no, il nostro stato d’animo può davvero influenzare il lavoro del parrucchiere: le parole con cui descriveremo le nostre aspettative infatti, assumono un ruolo fondamentale nell’indirizzare la creatività e l’empatia del professionista che esaudirà i nostri desideri!

Ma qual è allora il segreto per stabilire la giusta connessione con il nostro parrucchiere e far sì che il taglio di capelli non sia un imprevedibile “salto nel buio”?

Per essere sicuri che le nostre proposte siano chiare ed efficaci, durante il momento più cruciale dell’esperienza in salone, potrebbe esserci d’aiuto imparare qualche termine base del linguaggio del taglio. La terminologia professionale del mondo dell’hairdressing è vasta e sofisticata, quasi come una vera e propria lingua, ma ci sono alcuni classici concetti chiave che non cambieranno nel breve periodo e che possono darci più sicurezza nell’esprimere cosa ci piace:

TAGLIO SCALATO, o degradé, è quel taglio che combina diverse lunghezze, dando ai capelli una sensazione di movimento e armonia, creando dei volume che vanno dal basso verso l’alto, variabili in base al tipo di scalatura che si sceglie;

TAGLIO SFILATO: pensato per le chiome più folte e pesanti, il taglio sfilato dona leggerezza alle punte, mantenendo il volume sul capo;

TAGLIO PARI: è privo di scalature, il quanto tutti i capelli hanno la stessa lunghezza. Questo taglio dà alla chioma un aspetto pieno e consistente, la soluzione ideale per coloro che hanno i capelli lisci e fini;

TAGLIO SFUMATO: la sfumatura dei capelli può essere realizzata sia con le forbici, che con il rasoio, passando gradualmente da una lunghezza “a zero” ad una più lunga. Questo stile può essere scelto per aggiungere dettagli freschi ed originali ad un taglio corto - ad esempio sfumando solo la nuca – oppure ancora per osare il look “undercut”, il trend del momento che impazza fra le star!

Trovare sintonia con il parrucchiere può fare miracoli nel realizzare lo stile dei nostri sogni! Con un attento esame del nostro tipo di capelli e texture, sarà in grado di consigliarci il look che davvero fa per noi, dandoci preziosi suggerimenti su come curare la nostra immagine e come scegliere i prodotti styling più adatti per ricreare a casa la magia del salone!

Siete pronti per rinfrescare il vostro look? Non vediamo l’ora di incontrarvi in uno dei Saloni Davines!